Abba Filippo ci scrive

Carissimi amici come state? Spero bene, voi aspettate la primavera e l’estate e noi aspettiamo l’inverno, la stagione delle piogge, anche se qualche temporale l’ha…