image_pdf

Dott.ssa Sonia Buchini: breve commento a “COME CERA IN MANO A DIO” di don Paolo Mojoli

“Come cera in mano di Dio” propone un itinerario spirituale e di preghiera sulle orme di San Francesco di Sales e di don Bosco, che accoglie e fa suo lo spirito salesiano. Vicino alla realtà e al vissuto comune, questo volumetto affronta di petto anche temi scabrosi, come il mistero …

Dal Secondo Seminario per la promozione delle Cause di beatificazione e canonizzazione nella Famiglia Salesiana

D’ora innanzi sia il nostro motto d’ordine: la santità dei figli sia prova della santità del padre (Don Rua)

Il film della settimana. Vi presento Christopher Robin

Il commediografo A.A. Milne, Blue per gli amici, fatica a riprendere la propria vita sociale e professionale dopo aver combattuto la prima guerra mondiale e aver visto morire i suoi compagni. Per questo decide di prendere una casa nel Sussex, per cercare la serenità nella natura, ma la decisione va …

Creature e Creatore. 13. Natale d’altri tempi

Oramai siamo nel Tempo del Natale. La città è un tripudio di luci, le vetrine fanno a gara su scintillii e addobbi, si comincia la seria ricerca dei regali, si prenota il ristorante per il pranzo di Natale. Nelle chiese si comincia ad allestire il Presepe. Nelle case si fa …

Il libro della settimana. Crudele dolcissimo amore

Chiara M. vive a Trento dove ha lavorato per diversi anni come infermiera professionale presso l’ospedale cittadino. Crudele dolcissimo amore è il suo primo libro. La foto di copertina risale al 1984. “Con poesia sa parlare del dolore, con tocco leggero ti fa sorridere, pensare, riflettere, piangere. È un mistero …

ESTRATTO DALLA NOVITA’: indice generale e il secondo capitolo di “Come cera in mano a Dio”

Disponibile presso l’autore (paolo.mojoli@bearzi.it , 8€; 10 € con spedizione in Italia) dall’8 dicembre. Alcune pagine di semplice, quotidiana e al tempo stesso profonda spiritualità salesiana.

Daniela Dametto: salesiana cooperatrice, pianista, laureata in statistica e soprattutto… donna del sorriso

Se vi capitasse mai d’incontrare Daniela, salutatela con un sorriso, perché sicuramente lei lo farà.