image_pdf

Nicaragua. Proseguono gli scontri: muore un giovane dell’oratorio salesiano

(ANS – Granada) – Ieri, 5 giugno, intorno alle 5:30 del mattino, sono scoppiati scontri tra bande e gruppi che difendono la città. Le bande vengono sostenute dalla polizia. Da quell’ora è così iniziata una battaglia campale nel settore della chiesa Xalteva, a poche centinaia di metri dall’Istituto Salesiano “Don Bosco” …

Dal Myanmar. Myitkyina, migliaia di cattolici marciano per la pace e per gli sfollati Kachin usati come scudi umani

Dallo scorso aprile, si sono rinnovati gli scontri armati tra l’esercito bimano ed i ribelli del Kachin Independence Army(Kia). Gli sfollati interni nella regione sono aumentati di 5mila unità. Su 1.500 sfollati rimasti intrappolati nel conflitto, solo 150 sono stati autorizzati a recarsi nei campi profughi. Da quasi due mesi, più …

“Chiamiamo le cose con il loro nome… questo è l’inizio della pace”. Una lettera dalla Siria a Marco Tosatti

Quando taceranno le armi? E quando tacerà tanto giornalismo di parte? Noi che in Siria ci viviamo, siamo davvero stanchi, nauseati da questa indignazione generale che si leva a bacchetta per condannare chi difende la propria vita e la propria terra. Più volte in questi mesi siamo andati a Damasco; …

Migranti. Vescovo di Aleppo: grazie Papa ma i cristiani non vogliono scappare dalla Siria

  I cristiani siriani accolgono con gratitudine l’appello del Papa all’Europa ad accogliere i profughi ma sottolineano l’importanza per loro di restare in Siria. L’appello di Papa Francesco «esprime la sua sollecitudine verso chi soffre, ed è un invito a tutti i cristiani ad aiutare con evangelica concretezza chi si …

Il film della settimana. Vi presento Christopher Robin

Il commediografo A.A. Milne, Blue per gli amici, fatica a riprendere la propria vita sociale e professionale dopo aver combattuto la prima guerra mondiale e aver visto morire i suoi compagni. Per questo decide di prendere una casa nel Sussex, per cercare la serenità nella natura, ma la decisione va …

La Diocesi di Firenze vende il terreno per la moschea. La Croce Rossa toglie le croci

La diocesi di Firenze ha venduto il terreno per la costruzione di una moschea. Ecco la notizia di agenzia: “(ANSA) – FIRENZE, 14 DIC – Una nuova moschea nascerà su un terreno nel comune di Sesto Fiorentino (Firenze), attualmente di proprietà della curia di Firenze. La notizia, anticipata oggi dal …

Massacro di sufi nel Sinai, il venerdì nero dell’Egitto

Per l’Egitto ieri è stato il venerdì nero. Realmente nero. Non un giorno di preghiera, come da religione islamica, neppure un’occasione di sconti e acquisti all’ingrosso, come in Occidente. E’ stato un giorno di massacro: gli jihadisti hanno colpito i musulmani sufi in preghiera nella moschea di al Rawda, nella …