image_pdf

Da La Nuova Bussola Quotidiana. Finalmente un vescovo tuona contro le messe sacrileghe

Il parroco affida le parole della consacrazione ad un laico. E il vescovo interviene tuonando contro i sacrilegi a messa. Succede a Reggio Emilia dove Massimo Camisasca pubblica una lettera molto dura sugli abusi e il rispetto delle norme liturgiche: “Dovremo risponderne davanti a Dio”. Una mossa impopolare, ma giusta. E …

Lettera di un sacerdote cattolico al NEW YORK TIMES

Caro fratello e sorella giornalista: Sono un semplice sacerdote cattolico. Sono felice ed orgoglioso della mia vocazione. Da vent’anni vivo in Angola come missionario. Vedo in molti mezzi di informazione, soprattutto nel vostro giornale, l’ampliamento del tema dei sacerdoti pedofili, con indagini condotte in modo morboso sulla vita di alcuni …

“Li amò fino alla fine”. Spunti di riflessione sul Giovedì Santo 2018

Eucaristia, sacerdozio e amore fraterno, secondo il cuore di Gesù, sono strettamente collegati, tanto che uno non può esistere senza gli altri.

Il silenzio nella Santa Messa

Il silenzio non si riduce all’assenza di parole, bensì nel disporsi ad ascoltare altre voci: quella del nostro cuore e, soprattutto, la voce dello Spirito Santo. Nella liturgia, la natura del sacro silenzio dipende dal momento in cui ha luogo: «Durante l’atto penitenziale e dopo l’invito alla preghiera, aiuta il …

Preti che amano

[sottofondo, G. Allevi, My Family, in Love]   Oggi mi sono accorto di amare. Il mio cuore, ancora una volta, forse più di tutte le altre volte, è uscito dal frigorifero. Davanti, persone concrete. Dietro, una storia che rischia di perdersi confusa nei se e nei ma. Accanto: sacerdoti, consacrati …

Natale mistero d’Amore

Tutto il creato, il cosmo, la Chiesa intera, ogni uomo e donna invochi con la trepidanza e gioia degli amanti: “Vieni Signore, Gesù!” Vieni anche oggi, trovandoci con le porte e le finestre aperte, anche se il vento dello Spirito porta a fare fracasso o a rimanere al gelo superficiale …

Un prete coraggio

C’è molto di simbolico nella vicenda di Staranzano, dove il parroco si preoccupa dell’educazione cristiana dei suoi giovani, e si trova costretto ad affrontare da solo una grande macchina propagandistica che vede alleati un’associazione cattolica come l’Agesci, il suo vice-parroco, il quotidiano ufficiale della Conferenza Episcopale Italiana e l’ignavia del suo …