Da Avvenire. Titti che sarà fuori per Natale: «In cella è nata un’altra donna»

C’è un albero di Natale all’ingresso della casa circondariale “Panzera” di Reggio Calabria, dove centinaia di uomini e di donne che hanno sbagliato stanno scontando la loro pena.L’abete ci accoglie appena varcato il portone dell’istituto di pena, insieme alla direttrice del carcere Maria Carmela Longo. «Questo è il quindicesimo Natale che …

Da Costanza Miriano. Beato chi non funziona

A casa mia, quella d’origine dico, il “tocco Costanza” è convenzionalmente, da decenni, ben noto come quella presenza invariabile di qualcosa che non arriva perfettamente all’obiettivo: una scarpa slacciata, un tacco dodici orlato di fango, un filo che pende sempre dal golfino, anche quando è di angora, una macchiolina (se …

Dalla Nuova Bussola Quotidiana. Cardinale Zen: “Con l’accordo Pechino aumenta la repressione”

Intervista al cardinal Zen, punto di riferimento per coloro che, legittimamente, hanno dubbi sull’accordo Cina-Vaticano. Il cardinale conferma i timori: il governo comunista si sente legittimato a intensificare la repressione e a costringere i cattolici ad aderire alla sua Associazione Patriottica A tre mesi dalla firma dell’accordo provvisorio tra governo cinese e …

Da Costanza Miriano. L’incredibile “migrazione” di Dio fatto uomo

La vera, vertiginosa, incredibile “migrazione” di Dio è stata dalla sua natura divina a quella umana, assunta mantenendo anche quella divina. È questo che lo rende il punto zero della storia, il centro di gravità dell’universo. Credo che banalizzare questo annuncio dirompente – Dio ha preso la carne umana per …

Dal Corriere della Sera. Salviamo il Natale dai cattivisti

Oggi soltanto un pazzo si azzarderebbe ad augurare buon Natale. Non è aria. Oggi bisogna essere arrabbiati, rancorosi, cattivi. Invidiare la felicità degli altri è diventato più desiderabile, o comunque più facile, che perseguire la propria. Anni e anni di dittatura del politicamente corretto hanno generato per rigetto un’ostilità verso …

Spunti di meditazione. Domenica 23 dicembre

“Beata colei che ha creduto nell’adempimento di ciò che il Signore le ha detto” Beata, fortunata, felice, esultante… Ha creduto: ha avuto una insondabile e non misurabile fiducia in Dio, è stata realmente convinta che il suo Signore non l’avrebbe tradita o abbandonata, ma avrebbe fatto in lei “grandi cose” …

Nuova Bussola Quotidiana. Libertà Religiosa 2018. L’islam è il maggior persecutore

Ieri è stato pubblicato il nuovo rapporto sulla Libertà di Religione 2018 di Aiuto alla Chiesa che Soffre, fondazione di diritto pontificio presieduta da Alfredo Mantovano e diretta da Alessandro Monteduro. Il quadro che emerge, come ci si poteva immaginare, non è dei migliori. Nel mondo, 1 cristiano su 7 …