Confusione totale: Gesù Cristo secondo qualche teologo non sarebbe più veramente presente nell’Eucaristia

image_pdf

A parere di Andrea Grillo, la presenza reale del Corpo e sangue di Cristo nell’Eucaristia (tecnicamente, transustanziazione) «non è un dogma e come spiegazione ha i suoi limiti. Ad esempio contraddice la metafisica».

 

Si veda per questo, assieme ad altre “novità”, la segnalazioni in

http://www.marcotosatti.com/2017/10/28/bestiario-clericale-le-prede-della-settimana-e-soprattutto-notizie-di-persecuzione-interna/

Un pensiero su “Confusione totale: Gesù Cristo secondo qualche teologo non sarebbe più veramente presente nell’Eucaristia

  1. E’ l’ostacolo maggiore che ci divide dai protestanti. Purtroppo la confusione nasce dal fatto che il dialogo è solo uno strumento mentre qualcuno lo considera un fine. Se diventa un fine gli ostacoli vanno rimossi. Per cui…
    Un santo scrisse:
    “…c’è una nuvola certamente comandata dal principe delle tenebre, molto scura ed invadente, che vela sempre più le menti di questi uomini e di sacerdoti prima cattolici, ora protestanti…“
    Chi è questo santo? don Paolo lo conosce sicuramente 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.