Categoria: Chiesa cattolica

image_pdf
Cardinale Sarah a “Il Foglio”: nessuna autorità secolare può sospendere il culto pubblico della Chiesa

L’espressione pubblica del culto cattolico non è una concessione dello stato alla soggettività dei credenti. E’ un diritto oggettivo di Dio. E’ un diritto inalienabile di ogni persona. Una mentalità secolarizzata considera gli atti religiosi come attività secondarie al servizio del…

“Nessun relativismo nelle credenze religiose” (GPII)

Giovanni Paolo II ad Assisi (27 ottobre 1986): “Il fatto che noi siamo venuti qui non implica alcuna intenzione di ricercare un consenso religioso tra noi o di negoziare le nostre convinzioni di fede. […] Né esso è una concessione…

E chi ha lavorato onestamente per una vita… non può provare ad essere cristiano cattolico?

Il 9 maggio 2020 è uscito un editoriale sul Corriere della sera, a firma di Ernesto Galli della Loggia, intitolato Una Chiesa poco politica. Molto duro nei confronti di Papa Francesco e delle sue scelte populiste, che – oltre a non…

Torna in alto