Categoria: Magistero della Chiesa

image_pdf
Cardinale Sarah a “Il Foglio”: nessuna autorità secolare può sospendere il culto pubblico della Chiesa

L’espressione pubblica del culto cattolico non è una concessione dello stato alla soggettività dei credenti. E’ un diritto oggettivo di Dio. E’ un diritto inalienabile di ogni persona. Una mentalità secolarizzata considera gli atti religiosi come attività secondarie al servizio del…

Il cristianesimo e le altre grandi religioni. 2.

La Chiesa è definita «sacramento universale di salvezza» o «sacramento del regno di Dio». Il tema viene affrontato in chiave teologica com’era ovvio e congruente all’organismo cattolico. Tre sono le strutture portanti. La prima è una esposizione teologica delle religioni;…

Roma, sabato 19 maggio 2018. Marcia nazionale per la vita.

Gli attacchi alla vita umana innocente sono sempre più numerosi e nuovi strumenti di morte minacciano la sopravvivenza stessa del genere umano: Ru486, Ellaone, pillola del giorno dopo ecc. Da oltre trent’anni una legge dello Stato (la 194/1978) regolamenta l’uccisione…

Note di dottrina sociale della Chiesa. “Centesimus annus” di san GP II (5a parte)

Soltanto la fede, però, gli rivela pienamente la sua identità vera, e proprio da essa prende avvio la dottrina sociale della Chiesa, la quale, valendosi di tutti gli apporti delle scienze e della filosofia, si propone di assistere l’uomo nel…

Dalla Congregazione per la Dottrina della fede. “Piacque a Dio…”

Piacque a Dio nella sua bontà e sapienza rivelare se stesso e far conoscere il mistero della sua volontà, mediante il quale gli uomini per mezzo di Cristo, Verbo fatto carne, nello Spirito hanno accesso al Padre e sono resi partecipi…

Torna in alto