image_pdf

Da Andrea Zambrano. “E Maria? Se ora maggio diventa il mese del Ramadan”

Frasi arabeggianti, citazioni del Corano, auguri nel nome di un Dio generico chiamato “clemente e misericordioso” e persino l’adozione del calendario islamico. Ci sono diocesi in cui esplode la moda degli auguri ai musulmani per il Ramadan. Messaggi di vescovi in una ambigua “comunione” che offusca la salvezza di Gesù e abbraccia preghiere relativistiche e sincretiche. Mandando in soffitta le esortazioni […]