image_pdf

Domenica 22 dicembre 2019 avvio a Savona della Causa di Beatificazione di Vera Grita, salesiana cooperatrice

Insegnante e cooperatrice salesiana, nata a Roma il 28 gennaio 1923 e morta a Pietra Ligure il 22 dicembre 1969, è la portavoce di Gesù per l’Opera dei Tabernacoli Viventi.
Secondogenita di quattro sorelle, visse e studiò a Savona dove conseguì l’abilitazione magistrale. A 21 anni, durante una improvvisa incursione aerea sulla città (1944), Vera venne travolta e calpestata dalla folla in fuga riportando conseguenze gravi per il suo fisico che da allora rimase segnato per sempre dalla sofferenza. Passò inosservata nella sua breve vita terrena, insegnando nelle scuole dell’entroterra ligure, dove si guadagnò la stima e l’affetto di tutti per il suo carattere buono e mite.

Continua a leggere