image_pdf

La Messa Mistero nuziale. 2. L’Eucaristia dell’Antica Alleanza

Fra i testi che mostrano non solo la dipen­denza, ma il legame stretto fra la liturgia giu­daica e la liturgia cristiana, il più conosciuto è probabilmente il «Didaché», che ci offre una formula eucaristica del primo secolo della Chie­sa cristiana. Tale testo altro non è che una rac­colta delle preghiere della Sinagoga, con l’ag­giunta, qua e là, delle parole «per il Tuo ser­vitore Gesù Cristo» e consimili. Per il resto il testo è identico alla liturgia della Sinagoga.

Continua a leggere

La Messa Mistero nuziale. 1. L’Eucaristia viene da lontano

Tratto da UN CERTOSINO, La Messa Mistero nuziale, Gribaudi, Torino, 1981.

Si parla tanto di Eucarestia, ma è piuttosto raro sentir parlare di Eucarestia «cristiana». L’aggettivo pare superfluo, eppure l’Eucare­stia che Gesù Cristo ci ha lasciato come dono del suo amore era stata preceduta da un’altra Eucarestia.

Il dono dell’Eucarestia riassume e ci presen­ta in modo intimamente tangibile la sostanza stessa del nuovo Testamento; in un solo atto comprende e offre alla nostra accoglienza tutta la Rivelazione dell’amore di Dio nella nuova Al­leanza. Ma come il nuovo Testamento è stato preceduto e preparato dal vecchio Testamento, come la nuova Alleanza nel sangue di Gesù è stata preceduta e preparata dalla vecchia Al­leanza nel sangue dell’agnello pasquale, nes­suna meraviglia che Dio abbia anche voluto preparare l’Eucarestia cristiana – che celebra la salvezza dell’uomo nel sangue di Gesù – con un’Eucarestia, quella della vecchia Alleanza, che celebrava – e celebra ancora oggi in tutte le sinagoghe del mondo – la salvezza del po­polo di Dio dalla schiavitù d’Egitto.

Continua a leggere